Buon compleanno Italia!

Spettacolo per i 150 anni dell’Unità d’Italia

Biblioteca Civica di Santhià, ore 21,00

Spettacolo di canti, letture e videoproiezione.

PROGRAMMA:

Coro VIVARMONIA di Viverone: Inno di Mameli, La bandiera tricolore.

Martina CAVANNA, soprano e CORO: Viva l’Italia

Domiziana VIOLANTE SPINELLI: brani tratti dall’Adelchi di A. Manzoni

Carlo MARONE: videoproiezione

Coro VIVARMONIA: Addio mia bella, Preghiera dei fanciulli italiani pe la redenzione dell’Italia, Inno di Garibaldi

Umberto BOLZON: L’allagamento delle campagna a Santhià nel 1859 di P.Emilio Calliera

Roberto GRASSO basso: Sperati o figli dal Nabucco di G. Verdi

Stefania GRASSO, soprano: Casta diva dalla Norma di Bellini

Martina CAVANNA e CORO: Oh tu Palermo dai Vespri Siciliani di G. Verdi

Umberto BOLZON: Poesia per gli eroi di Nassirya

Coro VIVARMONIA: SIgnore delle cime, Va’ pensiero dal Nabucco di G. Verdi

TUTTI: Inno di Mameli

Direzione artistica: Stefania GRASSO

Tastiera: Paolo DEODATO

Presenta: Luigi ZAI

Share

I commenti sono chiusi.

Cosa facciamo

La Compagnia dell'Armanàc si propone come piccolo laboratorio aperto di idee per la valorizzazione della cultura locale, del territorio santhiatese, vercellese, piemontese in genere. Non senza attenzione per gli spunti provenienti da "altre" culture, da "altre" conoscenze, convinti che l'incontro e lo scambio arricchiscono e contribuiscono alla pacificazione. E' così che organizziamo serate con proiezioni di documentari, mostre fotografiche, presentazioni di autori e di opere, eventi musicali, camminate in mezzo al paesaggio con visite a siti e luoghi di interesse antropologico. Realizziamo cortometraggi e in alcuni casi pubblichiamo libri. Crediamo nell'"estetica dell'etica" e per questo ci siamo iscritti a Libera, l'associazione di don Ciotti che si batte contro le mafie.