Camminate settembrine

Si riprende a camminare, e questa volta si tratta di un doppio appuntamento.

Sabato 1° settembre si va da Vercelli a Santhià, lungo le strade della via Francigena, mentre domenica 2 settembre partendo da Santhià ci si dirige verso Salussola attraverso sentieri e strade sterrate.

Queste due camminate rientrano nel novero di 220 eventi che compongono il secondo Festival della Via Francigena “Collective Project”, promosso dall’Associazione Europea delle Vie Francigene. La “due giorni di Cammino” si unisce a tutta una serie di eventi di vario genere, non solo camminate, ma anche spettacoli, incontri, visite, allo scopo di promuovere la nostra cara Francigena. Il tema di quest’anno è l’accoglienza dei luoghi, ovvero a chi offre ospitalità, ristoro, indicazione a chi percorre la Via.

È possibile partecipare anche ad una sola camminata, è importante prenotarsi come per le precedenti uscite. Per chi intendesse partecipare ad entrambe le camminate e volesse dormire a Santhià, è prevista la possibilità di pernottare in locale offerto dal Comune di Santhià, muniti di sacco a pelo. Anche in questo caso è obbligatoria la prenotazione in tempo utile.

Il programma nel dettaglio prevede:

SABATO 1° settembre: percorso Vercelli-Santhià di circa 26 km

ore 8,15 ritrovo al piazzale della piscina del Villaggio Concordia

ore 8,30 partenza

ore 13,00 pranzo libero a S. Germano Vercellese

ore 14,00 ripartenza

ore 16,00 arrivo a Santhià

Per coloro che concludono il cammino a Santhià c’è la possibilità di organizzare il ritorno in treno.

Per informazioni sulla giornata e adesioni, telefonare a Gianfranco Musso cell. 340.6937568 oppure mandare un’e-mail a info@santhiasullaviafrancigena.it ENTRO MERCOLEDÌ 29 AGOSTO

DOMENICA 2 settembre: percorso Santhià-Salussola di circa 16 km

Ore 8,00 ritrovo in piazza Roma a Santhià

Ore 8,30 partenza

Ore 12,00 pranzo libero (picnic)

Ore 13,30 ripartenza

Ore 14,30 arrivo a Salussola e visita guidata dell’ecomuseo

Ore 16,00 ritorno a Santhià in treno.

Non è necessario comprare il biglietto del treno per il viaggio tra Salussola e Santhià in quanto esso viene fornito dagli organizzatori.

Per informazioni sulla giornata e adesioni telefonare a Gianpaolo Falletti  cell. 349.1439759 oppure mandare un’e-mail a info@santhiasullaviafrancigena.it ENTRO GIOVEDÌ 30 AGOSTO.

La camminata è organizzata congiuntamente dalle associazioni degli Amici della Via Francigena di Vercelli e di Santhià, con il patrocinio del comune di Santhià. Come per le altre volte, la camminata si svolge con qualsiasi condizione atmosferica (in caso di pioggia è possibile usufruire di strutture al coperto per il pranzo). Ogni partecipante regolarmente iscritto sarà dotato di assicurazione per la durata dell’evento.

Vi aspettiamo numerosi!

Share

I commenti sono chiusi.

Cosa facciamo

La Compagnia dell'Armanàc si propone come piccolo laboratorio aperto di idee per la valorizzazione della cultura locale, del territorio santhiatese, vercellese, piemontese in genere. Non senza attenzione per gli spunti provenienti da "altre" culture, da "altre" conoscenze, convinti che l'incontro e lo scambio arricchiscono e contribuiscono alla pacificazione. E' così che organizziamo serate con proiezioni di documentari, mostre fotografiche, presentazioni di autori e di opere, eventi musicali, camminate in mezzo al paesaggio con visite a siti e luoghi di interesse antropologico. Realizziamo cortometraggi e in alcuni casi pubblichiamo libri. Crediamo nell'"estetica dell'etica" e per questo ci siamo iscritti a Libera, l'associazione di don Ciotti che si batte contro le mafie.