Aperitivo letterario

Sabato 30 aprile, alle ore 11.00, presso la Biblioteca Civica di Santhià, è in programma un aperitivo letterario organizzato dalle associazioni “Compagnia dell’Armanac” e “La Voce”. Protagonista dell’evento è Gianni Lucini, che ci parlerà del suo romanzo “Luci, lucciole e canzoni sotto il cielo di Parigi. Storie di chanteuses nella Francia del primo Novecento“, edito da Segni e Parole. A seguire ci sarà un piccolo rinfresco.


Gianni Lucini, giornalista, scrittore, autore teatrale, cinematografico e televisivo, racconta le storie di donne, cantanti e attrici che hanno vissuto a Parigi all’inizio del Novecento, rappresentandone la voce e l’anima. Grazie al suo appassionato racconto, potremo vivere l’atmosfera della Ville Lumiere in un periodo che abbraccia le due guerre mondiali, attraversando momenti spensierati alternati a momenti di grande tensione.

Per concludere l’incontro, è previsto un breve aperitivo in modo da celebrare sia l’autore sia queste donne straordinarie e dare la possibilità a tutti di chiacchierare con l’autore. Gianni Lucini ha girato in lungo e largo l’Italia per presentare il suo libro, e ci fa molto onore il fatto che venga anche a Santhià.

L’ingresso è libero e gratuito.

Share

I commenti sono chiusi.

Cosa facciamo

La Compagnia dell'Armanàc si propone come piccolo laboratorio aperto di idee per la valorizzazione della cultura locale, del territorio santhiatese, vercellese, piemontese in genere. Non senza attenzione per gli spunti provenienti da "altre" culture, da "altre" conoscenze, convinti che l'incontro e lo scambio arricchiscono e contribuiscono alla pacificazione. E' così che organizziamo serate con proiezioni di documentari, mostre fotografiche, presentazioni di autori e di opere, eventi musicali, camminate in mezzo al paesaggio con visite a siti e luoghi di interesse antropologico. Realizziamo cortometraggi e in alcuni casi pubblichiamo libri. Crediamo nell'"estetica dell'etica" e per questo ci siamo iscritti a Libera, l'associazione di don Ciotti che si batte contro le mafie.